Si parla di doppio feedback proprio per lo stretto legame che la Balanced Scorecard crea tra la strategia e l’operatività, cioè il piano d’azione. Un primo feedback è tipicamente operativo. Attraverso la Balanced Scorecard verifico se sto eseguendo correttamente la strategia.E’ un feedback tipico sull’allineamento delle risorse e dei processi con quanto formulato a livello strategico. Il secondo feedback è quello più propriamente strategico, se la strategia è eseguita correttamente, ma i risultati conseguiti non sono all’altezza di quelli attesi allora, probabilmente c’è qualcosa che non va nelle assunzioni fatte alla base della strategia oppure è mutato il contesto nel quale l’organizzazione si trova ad operare. Quindi devo in qualche modo modificare la strategia per poter correggere opportunamente la rotta. Alcuni usano i termini di strategia deliberata per intendere quella formulata “ufficilamente” dall’organizzazione e di strategia emergente per intendere quella che emerge dal feedback strategico come possibile soluzione agli scarsi risultati ottenuti. Personalmente preferisco parlare di strategia, che a mio parere è sempre deliberara, più o meno esplicitamente, e di correzioni delle assunzioni strategiche.