Gli indicatori di contesto sono indicatori che forniscono informazioni relative alle dinamiche con cui evolve il contesto in cui l’organizzazione opera. Il loro utilizzo può servire sia nella fase di definizione dei target, sia nella fase di interpretazione dei risultati ottenuti. Nella fase di definizione dei target, questi indicatori servono a dare al target assegnato/concordato una sorta di validazione: il target non deve essere né troppo facile da conseguire né impossibile da raggiungere. Nella fase di interpretazione dei risultati possono aiutare a comprendere quanto le dinamiche del contesto abbiano influito in positivo o in negativo sulla performance ottenuta. Ovviamente non sono indicatori di performance e quindi non devono essere inseriti in un sistema di misurazione e gestione della performance, trattandoli come fossero degli indicatori di performance effettivi. Vanno considerati a parte ed utilizzati nelle fasi in cui il loro contributo è determinante.